Calciomercato Juventus 2015, Eriksen e Lamela obiettivi difficili

La Juventus è da tempo sulle tracce di un trequartista e svanite le piste relative a Gotze e Isco, abbandonata quasi totalmente quella per Draxler, i bianconeri hanno sondato il terreno anche per Eriksen e Lamela, entrambi in forza al Tottenham di Pochettino.

Andando con ordine, la Vecchia Signora aveva addirittura formulato una prima offerta per il fantasista danese, mettendo sul piatto del club londinese 13 milioni di euro, soldi rispediti immediatamente al mittente, vista l’indisponibilità degli Spurs a intavolare una trattativa.

Un altro no da incassare per Marotta e Paratici, ecco perchè i dirigenti juventini sono, ancora una volta, punto e a capo, con un trequartista che deve necessariamente arrivare, considerando l’addio di Arturo Vidal.

La Juventus, dopo il “no” per Eriksen, continua a rimanere in contatto con gli inglesi per l’ex ala destra, di piede mancino, della Roma. Il giocatore argentino, che piace tanto ad Allegri, è al primo posto nella lista dei desideri juventini poiché duttile e dotato tecnicamente. “El Coco” ha già espresso il suo benestare per il trasferimento, ma deve ora attendere la decisione delle due società.

La trattativa è ancora in fase embrionale e gli elementi finora raccolti ci inducono a pensare che nè Lamela nè Eriksen entreranno a far parte della rosa bianconera, almeno in questa sessione di mercato.