Calciomercato Juventus Gennaio 2015: Ultime notizie del 30 Dicembre

La giornata di oggi ha portato ad alcune importanti novità sul fronte mercato in casa Juventus, sia per quanto riguarda gli acquisti sia le cessioni. Partiamo da queste ultime: uno dei più maggiori indiziati alla partenza, Sebastian Giovinco, ad oggi sembra più vicino a rimanere.

Queste le parole del suo procuratore Vincenzo D’Amico a “violanews”: “Leggo tutti i giorni dell’interesse della Fiorentina. Fa piacere, ma Sebastian a gennaio rimane sicuramente a Torino, poi valuteremo tutte le opportunità. Non ho mai sentito i dirigenti della Fiorentina, non abbiamo parlato di Giovinco“. Sempre più probabile, a questo punto, che la “Formica Atomica”, vada in scadenza a giugno.

Sul fronte degli acquisti, la notizia che il Barcellona non potrà operare sul mercato per tutto il 2016 per la sentenza del TAS di Losanna, fa si che i blaugrana non potranno vendere Montoya, che la Juve sta trattando da un po’ di settimane. L’unico modo per acquistarlo a questo punto, è pagare l’intera clausola rescissoria di 20 milioni di euro al Barcellona, ma è un’ ipotesi da escludere al 99%. Al contrario, sembrano esserci stati passi avanti per Rolando; il condizionale è d’obbligo trattandosi del Porto, ma la sensazione è che alla fine l’affare si farà.

Leggi anche: Calciomercato Juventus 2015, si avvicina Rolando

Leggi anche: Calciomercato Juventus 2015, Gayà e Vrsaljko nuovi obiettivi