Calciomercato Juventus: Giaccherini passa al Sunderland

Se ne parlava da giorni con insistenza, e anche se la maggior parte dei tifosi si rivelerà delusa e triste per questa cessione, si trattava di un’operazione inevitabile in vista degli acquisti futuri: Emanuele Giaccherini è un calciatore del Sunderland.

L’ex asso del Cesena era finito nel mirino del club di Paolo Di Canio da diverso tempo, Marotta aveva respinto la prima offensiva degli inglesi ma dinanzi ad un’offerta di 8 milioni di euro non ha saputo dire di no: al ragazzo andranno due milioni di euro a stagione, più la possibilità di giocare con maggiore costanza in un club che ha deciso di puntare fortemente su di lui.

E’ una cessione quella di Giaccherini che va vista in due ottiche diverse: la prima, quella pessimista, ci fa pensare che la Juventus non abbia voluto puntare su un ragazzo che ha sempre dato il massimo, nonostante lo scarso utilizzo; la seconda, quella ottimista, ci fa capire che la Juve ha intenzione di spendere ancora, e per farlo, c’era bisogno di fare cassa.

Juventus vs. AS Roma - Quarti di finale TIM Coppa Italia 2011/2012

I prossimi obiettivi della dirigenza bianconera sono Nani e Diamanti: il trequartista del Bologna costa dieci milioni, ma Marotta cerca di chiudere ad un prezzo più basso, il portoghese dello United è valutato invece 15 milioni, anche se il vero problema è quello dell’ingaggio.

In ogni caso, prima di dare giudizi, aspettiamo l’operato della dirigenza: la Juventus rimane ancora la regina del mercato, e si sa, a fronte di acquisti stellari come quelli effettuati fino ad ora, una cessione, seppur dolorosa, c’era da aspettarsela.

Leggi anche –> Nazionale: dopo l’arrivo di Ogbonna in bianconero è sempre più Ital-Juve
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: Jovetic ad un passo dal Manchester City?