Calciomercato Juventus: Giaccherini sempre più vicino al Sunderland

Inizia oggi la nuova stagione della Juventus: i giocatori sono arrivati a Torino per le visite mediche e tra un paio di giorni partiranno alla volta di Chatillon per il ritiro estivo.

Primo giorno per i nuovi acquisti Tevez, Llorente e Angelo Ogbonna. Ultimo giorno, forse, per i tanti candidati alla partenza. Tra questi, nelle ultime ore, è spuntato anche il nome di un insospettabile: Emanuele Giaccherini.

In realtà negli scorsi giorni si era parlato di un interessamento da parte del Sunderland di Paolo di Canio che, passo dopo passo, sta costruendo una squadra interessante e competitiva trasformandosi anche in diretta concorrente di club italiani come Inter e Juventus sul fronte mercato (vedi Mendy, il gioiellino francese strappato alle due pretendenti).

Juventus vs. AS Roma - Quarti di finale TIM Coppa Italia 2011/2012

Le avances del Sunderland nei confronti di Giaccherini furono però ignorate dalla dirigenza juventina visto che il centrocampista è sempre stato un pupillo di Antonio Conte. Emanuele indossò la maglia bianconera per la prima volta due stagioni fa partendo timido e insicuro. Ma Conte ha sempre creduto in lui e con notevole impegno e determinazione il giocatore è diventato un elemento importante per la squadra, sempre pronto quando chiamato in causa e talvolta decisivo (come dimenticare il gol al 92′ contro il Catania allo Juventus Stadium).

Nonostante questo, l’offerta di 8 milioni più bonus da parte del club inglese sembra far ricredere Beppe Marotta e, come riportato dai quotidiani odierni, la conclusione dell’affare è imminente.

Secondo le ultime indiscrezioni, Paolo di Canio sarebbe tentato anche da Alessandro Matri. Se questo accadesse, i milioni incassati dalla Juventus potrebbero essere reinvestiti nell’acquisizione di Alessandro Diamanti.

Leggi anche –> Vidal: “non ho ancora rinnovato”