Calciomercato Juventus, Guardiola vuole Bonucci, Marotta rifiuta l'offerta!

Pep vuole a tutti i costi il difensore centrale bianconero.

Dopo l’offerta dei giorni scorsi da parte del Manchester City per Bonucci che è stata rifiutata da parte della Juventus, Guardiola ha intenzione di riprovarci alzando la posta in palio.

La prima proposta dei citizens s’aggirava intorno ai 45 milioni di euro mentre la seconda, quella che dovrebbe essere presentata nelle prossime ore, toccherà quota 50 milioni più 5 di bonus per un totale di 55 milioni di euro. Cifra che, anche questa volta, la Juventus non accetterà perchè non consona al livello raggiunto da Bonucci sia dal punto di vista tecnica ma anche, e soprattutto, dal punto di vista della leadership. “Bonni” è un giocatore fondamentale e nei piani di Marotta, se qualcuno lo volesse, si dovrebbe svenare.

Inoltre, la dirigenza bianconera fa un confronto con il difensore Bailly, nuovo acquisto del Manchester United pagato 38 milioni, che ha dimostrato molto meno rispetto al centrale italiano e a quel punto il risultato è, Bonucci è incedibile anche davanti ad una cifra incredibile.