Calciomercato Juventus: incontro Marotta-De Laurentiis per Zuniga

Non si ferma il mercato della Juventus. Mentre i ragazzi allenati da mister Conte sono in America per la tournèe statunitense, la società continua a lavorare per completare il più in fretta possibile la rosa. In particolare, il tecnico pugliese vuole colmare il vuoto a sinistra prima della Supercoppa del 18 agosto con la Lazio.

I nomi sono sempre gli stessi: Kolarov, Centurion e Zuniga: il primo è stato dichiarato incedibile dal Manchester City, il secondo non convince, mentre l’esterno colombiano del Napoli è il più quotato a trasferirsi a Torino. Domani dovrebbe avvenire un nuovo incontro tra le parti, con Marotta che offrirebbe fino a 7 milioni di euro, oppure il cartellino di De Ceglie più un conguaglio, mentre De Laurentiis vorrebbe 10 milioni oppure Alessandro Matri.

SSC Napoli v AC Milan - Serie A

Cifra esagerata, anche in virtù del fatto che Zuniga è in scadenza, e neanche l’ipotesi scambio con l’ex Cagliari è al momento percorribile: il club bianconero, vista la più che probabile partenza di Quagliarella, non intende privarsi di un altro attaccante, che  tra l’altro è per le sue caratteristiche l’unico sostituto naturale di Llorente.

La Juventus proverà a convincere il patron azzurro ad accettare la cifra proposta. Ma nel caso di risposta negativa, bisognerà tornare sul mercato per completare il reparto offensivo, prima di cedere il centravanti di Lodi, oppure virare su altri obiettivi. Entrambe le alternative richiedono non poco tempo, e questo a mister Conte non piace proprio per niente.

Leggi anche–>Il Manchester United rivuole Pogba
Leggi anche–>Calciomercato Juventus, sfida a Chelsea e Tottenham per Doria
Leggi anche–>Supercoppa, entusiasmo alle stelle: sarà tutto esaurito