Calciomercato Juventus, Kean piace al Manchester City. Marotta incontra Raiola

Il giovane attaccante è seguito da mezza Europa.

Tutti vogliono Kean. Il ragazzo è un classe 2000 ed è una vera e propria promessa della Juventus: è un attaccante puro, segna con continuità e con la Primavera di Fabio Grosso, ha mostrato doti fuori dal comune.

La Vecchia Signora, già quest’estate, ha chiesto a Raiola un incontro per prolungare il contratto al ragazzo ma l’agente pretende un rinnovo importante per un talento assicurato mentre Marotta e Paratici non vogliono mettere pressione mediatica con cifre da capogiro e, oltretutto, non vogliono pagare le commissioni al procuratore per un 16enne.

Ora, però, la trattativa si complica poiché sul giocatore è piombato il Manchester City di Guardiola. Se la Juventus volesse tenere Kean, allora deve essere disposta a fare un sacrificio.