Calciomercato Juventus, Lavezzi e Rabiot Trattative riaperte

Calciomercato Juventus, quelle inerenti Lavezzi e Rabiot sono trattative riaperte. La Juventus, per cercare il colmare il gap tecnico con le grandi società europee,  è sempre in cerca di nuovi talenti e di giocatori affermati da inserire nella sua rosa. E’ così, dopo aver prolungato il contratto di Morata al 2020, oggi circola la voce di un interessamento bianconero verso Lavezzi, laterale d’attacco del PSG e grande amico di Messi, che è in scadenza di contratto e ci sarebbe anche un interesse verso un altro giocatore attualmente in forze ai parigini: il giovane promettente centrocampista dell’Under 21 francese Adrien Rabiot.

Ma se riguardo a Ezquiel Lavezzi si parla da tempo di un interessamento non solo dell’Inter, ma anche del Barça del grande amico Messi, invece per il giovane Rabiot dietro ci sarebbe anche il Napoli. Per Lavezzi sarà difficile un suo spostamento nel prossimo mercato di gennaio, più probabile che qualcosa succeda in estate, come anche il suo procuratore Alejandro Mazzoni ha lasciato in qualche modo intendere gettando l’esca di un “Lavezzi bianconero? Potrebbe essere strano, ma perché no?”. In realtà è un po’ più spinosa la questione di Rabiot, in quanto il ragazzo ha un contratto che scade nel 2019, ma ha espresso il forte desiderio di poter andare in una società dove potrebbe avere maggiore continuità di gioco, rispetto a quanto avviene ora tra le fila del PSG.

Però i recenti trascorsi tra PSG e Juventus sul caso Coman, che venne “rubato” ai transalpini prima che questi potessero rinnovargli il contratto, non sono certamente buonissimi, anche se poi, con il trasferimento del giocatore al Bayern Monaco le relazioni si sono incanalate in qualche modo in un rapporto di reciproco rispetto. Questo però non esclude che qualche scoria sia rimasta e che potrebbe portare i parigini dell’Emiro Nasser Al-Khelaïfi  a porre condizioni difficili per il trasferimento dei giocatori alla corte degli Agnelli. Senza aggiungere che anche il Napoli di De Laurentis non sembra affatto intenzionato a farsi da parte e lasciare così campo libero ai rivali bianconeri. Vedremo chi la spunterà.

Nel frattempo Marotta sembra che abbia messo nel suo mirino anche Banega del Siviglia e Gundogan del Borussia Dortmund. Tra gli interessi del DG della Juventus sembra esserci anche il portiere dell’Internacional, il brasiliano Alisson, nel caso Neto dovesse congedarsi. Insomma la Juve pensa in grande e sta già pianificando i suoi rinforzi per la prossima stagione partendo da due giocatori del Paris Saint Germain come Lavezzi e Rabiot per i quali ha riaperto le trattative con i francesi.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE