Calciomercato Juventus, Lichtsteiner: "Tifosi, darò tutto per i bianconeri"

VOTA QUESTA NOTIZIA

Lo svizzero è stato vicinissimo all’Inter.

Stephan Lichtsteiner avrebbe voluto la cessione e aveva trovato un accordo con i nerazzurri per un triennale sulla base di oltre tre milioni di euro a stagione. Questo è stato un affronto bello e buono e, allora, la Juventus ha bloccato ogni tipo di trattativa sparando alto, 10 milioni, quando il giocatore andrà in scadenza con i bianconeri a giugno 2017. L’ex Lazio, vorrebbe più spazio visto che si vede chiuso da Dani Alves e Cuadrado.

Adesso, però, la situazione è diversa perchè Lichtsteiner è rimasto a Torino e dovrà ricucire il proprio rapporto con la dirigenza e, probabilmente, anche con i tifosi che non hanno preso proprio bene il suo voler andare ai rivali nerazzurri. Inoltre, per lo svizzero potrebbe arrivare anche l’esclusione dalla lista Champions come gli era stato promesso/minacciato dai dirigenti bianconeri.

In qualsiasi caso, il rapporto fra lo svizzero e la Juventus è agli sgoccioli e a giugno le strade, presumibilmente, si divideranno con il classe 1984 di Adligenswil che si libererà a costo zero con la possibilità di accasarsi dove meglio crede.

C’è un però, in tutta questa situazione. Se la Juventus dovesse ritenere Lichtsteiner non più utile alla causa bianconera potrebbe liberarlo con sei mesi di anticipo a fronte del pagamento di un indennizzo con un solo veto; non darlo all’Inter.