Calciomercato Juventus, Llorente rescinde

Lo spagnolo è sempre più lontano da Torino

Fernando Llorente ormai non rientra più nei piano della Juventus e, in queste ore, il calciatore e la società stanno arrivando ad un accordo per rescindere consensualmente il contratto. Questa risoluzione è un bene sia per l’attaccante che può firmare con il Siviglia sia per il club bianconero che risparmierebbe circa 18 milioni lordi da reinvestire sul mercato.

Llorente, quindi, è arrivato al capolinea con la Juventus e dopo aver vinto due Scudetti, due Supercoppe italiane e una Coppa Italia è pronto a salutare Torino per approdare in Andalusia dove lo attendono Immobile & Co. Il Siviglia, grazie alla rescissione consensuale fra lo spagnolo e i bianconeri, non dovrà pagare l’indennizzo di 8-10 milioni che veniva chiesto dalla società torinese.

La Juventus, in conclusione, accumula un tesoretto pari a 9 milioni netti che potrà sfruttare nel mercato in entrata.