Calciomercato Juventus, lo Zenit non molla Witsel e gli propone il rinnovo

Lo Zenit di San Pietroburgo ha deciso che, fino in fondo, non vuole redimersi dal dietrofront di quest’estate relativo alla trattativa per Axel Witsel e non fa sconti ai bianconeri.

Marotta sta provando a convincere il club russo con offerte che, però, andranno al di là dei 6 milioni poiché alla Juventus serve un centrocampista ma il belga andrà in scadenza a giugno e quindi sarà libero a parametro zero. L’idea della Vecchia Signora, infatti, è provarci ma senza svenarsi anche perché si sente in vantaggio avendo già un accordo verbale con il giocatore.

Lo Zenit, dal canto suo, non molla la presa e ha proposto un rinnovo importante a Witsel che però ha rifiutato perché, ormai, è deciso a lasciare la Russia. Le cifre sono capogiro; si parla di una proposta intorno ai 7-8 milioni di euro.

 

  • Leggi anche —> Calciomercato Juventus, lo Zenit non molla Witsel. Marotta ha un piano
  • Leggi anche —> Calciomercato Juventus, Witsel non vuole rinnovare con lo Zenit