Calciomercato Juventus, lo Zenit non molla Witsel. Marotta ha un piano

La Juventus è pronta al rilanciare per avere Witsel già a gennaio e sarebbe disposta a pagare 5 milioni allo Zenit. Non sarebbero, quindi, pochi soldi poiché il belga è un giocatore che ha già l’accordo per trasferirsi a parametro zero solo pochi mesi dopo.

I russi, a quanto pare, ne fanno una questione di principio e continuano a chiedere cifre esorbitanti anche per una possibile trattativa nel prossimo mercato invernale. Il giocatore, infatti, sembra si sia quasi rassegnato ad aspettare giugno per vestire la maglia della Juventus ma i bianconeri non demordono.

Marotta e Paratici, comunque, lavoreranno per trovare una svolta a questo affare che continua ad essere condizionato dalle richieste dello Zenit anche se fra la Juventus e Witsel c’è già l’accordo verbale per una cifra poco superiore ai 4 milioni all’anno.