Calciomercato Juventus, Marotta ci riproverà per Matuidi a gennaio

Il francese rimane il primo obbiettivo per i bianconeri.

La Juventus non ha comprato quel giocatore che Marotta aveva definito la ciliegina sulla torta ma, comunque, il mercato è stato migliorativo e i tifosi juventini non possono non esserne contenti.

Per quanto riguardo Matuidi, invece, non è un capitolo chiuso, anzi. Beppe Marotta e Fabio Paratici sono pronti a tornare alla carica anche grazie ai segnali di rottura che arrivano da Parigi. La Juventus, non si capacita di come non si sia chiusa una trattativa con i dettagli già definiti poiché aveva in mano sia l’accordo con Raiola sia il sì del centrocampista, che non ha legato con Emery, il nuovo tecnico del club francese. Il Psg, inizialmente era disposto a trattare ma, successivamente, si è tirato indietro perché, forse, dopo l’addio di David Luiz tornato al Chelsea, far partire anche Matuidi, due top player, avrebbe creato malumori intorno alla piazza. Questo potrebbe essere uno dei motivi per il quale il francese non è approdato in bianconero.

In qualsiasi caso, però, la Juventus, già a gennaio, riproverà per Matuidi che ha voglia di cambiare aria.