Calciomercato Juventus, Marotta: "Jovetic non arriverà"

Durante la conferenza stampa di Fernando Llorente, l’amministratore delegato Beppe Marotta ha chiuso ad un eventuale arrivo di Stevan Jovetic, a lungo seguito dalla società bianconera: “Con Llorente e Tevez sono arrivati due grandissimi calciatori, il livello del reparto offensivo è aumentato. Jovetic era un’ipotesi percorsa in questa campagna acquisti, ma a causa dei rapporti credo che a questo punto stiamo bene così”.

Dichiarazioni, quelle del dirigente della Juventus, che lasciano senza parole i tifosi, che davano per certo l’arrivo del montenegrino. Quella di Marotta potrebbe essere stata tuttavia una mossa strategica, in modo da abbassare il prezzo del cartellino del giocatore della Fiorentina, che i viola sono intenzionati a cedere per far posto a Mario Gomez.

Stevan Jovetic Fiorentina

Infatti l’ad ha lasciato aperto uno spiraglio per l’arrivo di Jo-Jo, ma solo in un caso: “Con la cessione di qualche attaccante la trattativa si riapre? Da qui al 31 agosto può capitare di tutto, nel calciomercato le cose cambiano di continuo”. Oltre ai sicuri partenti Bendtner e Anelka, dovrebbero fare le valigie altri due attaccanti (Matri e Quagliarella i più quotati) per far posto al bomber apprezzato da Conte.

La presentazione del Re Leone si conclude con la conferma del direttore sportivo sull’imminente arrivo di Angelo Ogbonna dal Torino: “Rappresenta un nostro obiettivo, contiamo di chiuderlo in questi giorni. Abbiamo una rosa di 26 giocatori, dobbiamo snellirla e poi centrare gli obiettivi prefissati”. Si prospetta dunque una Juve, con o senza Jovetic, non solo dominatrice in Italia, ma anche competitiva in Europa. Finalmente.

 

Leggi anche–>“Del Piero è stato ad un passo dall’Ajaccio”
Leggi anche–>Calciomercato: Preziosi frena l’arrivo di Ogbonna