Calciomercato Juventus: Napoli, Milan e Roma si contendono Matri?

La scorsa settimana sembrava quasi fatta per il passaggio di Alessandro Matri al Napoli, la trattativa fra la dirigenza bianconera e quella azzurra sembra avere un’ottima base, in realtà le parti erano vicine, l’intoppo è sorto con il contratto del giocatore, troppo esoso per il tetto ingaggi del Napoli, ma soprattutto per la volontà del giocatore che sembra non gradire la destinazione Napoli.

La squadra napoletana però è sempre alla ricerca di un vice Higuain e l’arrivo di Duvan Zapata non escluderebbe quello di Alessandro Matri, per questo la società partenopea continua ad avere contatti con l’agente del giocatore ex Cagliari per trovare una soluzione, visto che con la Juventus già l’ha trovata.

Alessandro-Matri

Situazione diversa invece per le altre due contendenti: la Roma e il Milan; la società giallorossa avendo ceduto Osvaldo al Southampton adesso ha denaro da spendere ma non vorrebbe investirlo solo per l’attacco visto che la richiesta della Juventus per il giocatore è di ben 12 milioni, Sabatini allora continua a trattare con Marotta per avere uno sconto sul prezzo ma il dirigente della Juventus sembra non cedere.

L’altra opzione, quella che porta a Milano sponda rossonera, sembra nettamente da escludere perchè il Milan sta cercando di cedere gli esuberi per arrivare ai 5 milioni di Honda e quindi dovrebbe fare solo i salti mortali per pagare 12 milioni alla Juventus. L’attaccante juventino dal canto suo gradirebbe sia la meta Roma che quella di Milano, adesso sta alla Juventus lavorare un pò sul prezzo del cartellino.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: offerti 12 milioni al City per Kolarov
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: Gouano in prestito al RKC Waalwijk?