Calciomercato Juventus: piace Ljaijc della Fiorentina?

Perchè complicarsi la vita quando la soluzione è a portata di mano?

Stiamo parlando, ancora una volta, di Stevan Jovetic. Trattativa quasi impossibile da portare a termine: l’unica nota di positività è data dalla volontà del giocatore di sbarcare a Torino. Niente di più, le cifre sono irraggiungibili per la Juventus e i cattivi rapporti tra le due società non facilitano certo l’affare.

La soluzione a tutto questo potrebbe essere all’apparenza molto semplice e Beppe Marotta non dovrebbe fare molta strada per accorgersene visto che il giocatore che risolverebbe le paturnie del ds juventino veste la stessa maglia di Jojo: Adem Ljaijc.

ACF Fiorentina v FC Internazionale Milano  - Serie A

Il contratto del serbo è ormai in scadenza (2014) e Beppe Marotta, noto esperto di stock market, sa che la Fiorentina per incassare qualcosa dovrebbe vendere il giocatore nella finestra di calciomercato estivo. La Juventus potrebbe quindi lanciare un’offerta nel limite delle proprie disponibilità economiche per portare Ljaijc a Torino. Diversamente, i viola potrebbero vedere il giocatore lasciare Firenze a parametro zero.

Certamente Stevan Jovetic è un giocatore maggiormente navigato che offrirebbe più sicurezza rispetto a Ljaijc. La Juventus però non ha mai nascosto di voler scommettere su giovani promettenti consapevole di correre il rischio che questi si rivelino poi non all’altezza del club.

Quel che è certo è che la percentuale di fallimento è alta tanto quanto il costo dei giovani è basso. La decisione è tutta nelle mani di Marotta.

 

Leggi anche –> Sirene tedesche per Vucinic e Giovinco