Calciomercato Juventus: Pogba al Psg? Tutto dipende da Ibra

Un abbraccio. Fatto da una persona come Ibra non è niente da poco. E poi il “Mi porti a Dortmund?”, una battuta, ma forse anche un desiderio. Ieri il calciatore svedese attualmente in forza al Paris Saint Germain si è lasciato andare ad un siparietto con l’allenatore del Borussia Dortmund Klopp, uno dei nominati per il premio “allenatore dell’anno”.

Nessuno ha dato peso alle parole di Ibrahimovic, ma su queste dichiarazioni potrebbero costruirsi delle trattative che tirerebbero in ballo anche la Juventus. Il Borussia Dortmund, nella scorsa sessione di calciomercato estiva, dopo aver ceduto Gotze, aveva venduto anche l’attaccante Robert Lewandowski al Bayern Monaco ricavando ben trenta milioni di euro.

Robert-Lewandowski

Ora la squadra tedesca sarebbe alla ricerca di una punta di spessore utile a non far rimpiangere l’attaccante polacco. L’acquisto ovviamente deve essere dettato da Klopp e dopo questo piccolo dialogo di cui abbiamo parlato poco fa, chi meglio di Ibra potrebbe sostituire Lewandowski?

L’attaccante svedese rimane in media due anni in una squadra ed ha militato in tutti i campionati più importanti ad eccezione della Premier e della Bundesliga. Le premesse ci sono, adesso bisognerà vedere se qualcosa si muoverà. E il Psg? Con i soldi ricavati da Ibrahimovic la squadra parigina potrebbe fiondarsi sul sogno di Blanc, Paul Pogba, il centrocampista juventino che fa gola a mezza Europa. Un triangolo di mercato che potrebbe concretizzarsi, i tifosi della Juventus tremano, quelli di Dortmund e Parigi sognano.

 

Leggi anche–> Giovinco e Immobile al Torino per Cerci?
Leggi anche–> Vidic a giugno a parametro zero?