Calciomercato Juventus, Raiola: "Paratici è arrabbiato con me per Matuidi"

L’agente ritorna a parlare di mercato.

Mino Raiola ha spiegato, in un estratto di un’intervista che andrà in onda domani sera durante la trasmissione Zona11pm su RaiSport1, quali sono state le conseguenze della trattativa che non è andata a buon fine per il trasferimento di Blaise Matuidi alla Juventus.

L’agente ha detto: Paratici è arrabbiato con me ma deve capire che non è colpa mia se l’affare non si è concluso. C’è stata una lunga trattativa e, alla fine, è intervenuto il Presidente del Psg che ha bloccato tutto. Non stiamo discutendo il rinnovo del contratto con il club francese”.

Raiola, infine, parla del futuro del giocatore legato alla Juventus: “Ci sono margini per vedere Matuidi a Torino ma non è facile portare via i giocatori al Psg. Vedremo a tempo debito”