Calciomercato Juventus, salta la trattativa per Witsel. Il belga rimane allo Zenit

E’ saltato l’affare per il centrocampista.

La Juventus, anche quest’anno, non riesce a chiudere l’ultimo colpo di mercato. L’anno scorso non arrivò Draxler mentre, invece, in questa sessione di mercato non arriveranno ne’ Witsel ne’ Matuidi.

In casa Juventus c’è molta rabbia unita a frustrazione perché, per il belga era tutto pronto: c’era totale intesa col giocatore e si era arrivati ad un accordo con lo Zenit tanto da aver avuto l’ok per poter accogliere il belga a Torino.

E’ in serata, però, che è cambiato tutto e l’affare è saltato con i bianconeri che, presumibilmente, si faranno sentire poiché queste situazioni non dovrebbero accadere nel calcio professionistico.

In qualsiasi caso, Witsel non arriverà nell’immediato ma, probabilmente, potrebbe farlo a gennaio in cambio di un indennizzo o a giugno a parametro zero. Lo Zenit, comunque, non ha avuto rispetto per degli accordi presi. Questo è stato un affronto che ha portato molta rabbia alla Juventus, parte lesa in questa situazione, con un inedito e autentico Marotta infuriato per la trattativa sfumata quando era già tutto pronto.