Calciomercato Juventus: su Ziegler Torino, Young Boys e Grassopphers

Storie mai nate come quella di Reto Ziegler e la Juve. Il giocatore classe ’86 arrivò dalla Sampdoria nel 2011 a parametro zero, con i doriani aveva disputato quattro stagioni ad ottimi livelli e la Juventus volle sfruttare l’occasione di comprarlo senza spendere nulla.

Storie mai nate perchè Ziegler poteva coronare il sogno di giocare nella Juventus invece la dirigenza bianconera lo girò in prestito al Fenerbahce dove giocò titolare ma non riuscì a conquistare ne la squadra turca ne quella bianconera.

Un nuovo prestito allora alla Lokomotiv Mosca durato poco, pochissimo poi un ritorno al Fenerbahce, solo sette le partite disputate. Storie mai nate e destinate a terminare perchè la Juventus non ha mai offerto una chance a Ziegler e non gliela vuole offrire mister Conte che per l’ennesima stagione l’ha messo sul mercato.

Reto ZIegler

Dopo un interessamento in Italia da parte dell’altra squadra di Torino, ci sono state parecchie offerte provenienti dal paese natale di Ziegler, la Svizzera. Il terzino sinistro potrebbe tornare nella sua prima squadra il Grassopphers, oppure accettare le offerte di Young Boys o Lucerna. C’è la Svizzera nel futuro di Ziegler, mentre non c’è mai stata la Juventus nel suo passato.

Leggi anche –> Ultime news Juventus: anche De Ceglie e Ziegler nel mirino del Torino
Leggi anche –> Juventus, Pepe su twitter: “Il mio nuovo tatuaggio somiglia a Caceres” (foto)