Calciomercato Juventus: torna l'ipotesi Gilardino a Gennaio

Attualmente al Genoa, il trentunenne Alberto Gilardino non ha intenzione di interrompere la propria carriera sportiva e lo annuncia a gran voce.
Dal Canada, recentemente, era arrivata per lui l’offerta di un contratto da 3 milioni di euro a stagione, una cifra niente male per un calciatore che si avvia verso la fine della propria carriera.

L’attaccante, però, non ha intenzione di seguire la via del denaro ed ha dichiarato di voler fare la storia nel campionato di Serie A e salire sempre più in alto nella classifica marcatori.
Con 166 reti, Alberto Gilardino è al sedicesimo posto tra i marcatori di tutti i tempi della Serie A. Al quindicesimo posto, a distanza di un gol, c’è Guglielmo Gabetto (militò tra gli anni 30 e gli anni 5o nella Juventus e nel Torino). Al quattordicesimo posto, con una rete in più di Gabetto, l’idolo di Napoli e Bologna Giuseppe Savoldi.

Marotta-Paratici

Gilardino preferirebbe restare quindi in Italia e scalare la classifica dei marcatori. Per questo motivo la Juventus potrebbe acquistare ad un prezzo non troppo elevato il cartellino del calciatore che, nonostante l’età, segna ancora goal in quantità. I bianconeri sarebbero pronti ad offrire a Gilardino un contratto non troppo oneroso e a regalarsi quindi l’attaccante per Natale.
Ovviamente non va dimenticato il fattore cessioni: se non se ne andrà qualche calciatore “zavorra”, difficilmente vedremo arrivare alla Juventus nuovi innesti di alta qualità.

 

Leggi anche–> Vucinic e Marchisio sul mercato?
Leggi anche–> Futuro incerto per Giovinco
Leggi anche–> Quagliarella alla Lazio a Gennaio?