Calciomercato Lazio, Felipe Anderson resta in biancoceleste?

Il destino del forte calciatore brasiliano è quello di fare non grandi ma grandissime cose per far si che ciò un giorno diventi possibile Felipe Anderson ha deciso (consigliato forse anche dai suoi agenti) di continuare il suo percorso di crescita tecnica con la maglia biancoceleste della Lazio. Stando ad alcune voci che circolano nell’ambiente calcistico ad oggi il presidente Lotito non cederebbe il suo gioiello nemmeno per 60 milioni di euro ma il prossimo anno soprattutto se la Lazio dovesse qualificarsi alla prossima Champions League il valore del gioiello brasiliano di sicuro aumenterà ed in quel caso sarà difficilissimo per la società biancoceleste resistere ad un’offerta dalle cifre davvero esorbitanti.

Il calciatore già ad oggi è desiderato dalle più importanti squadre europee, specialmente il Psg ma il calciatore ha rinnovato nemmeno 2 mesi fa il contratto con l’Aquila sino al 2020 per cui riteniamo del tutto impossibile che lasci la Lazio, oltre tutto come da lui stesso dichiarato dopo l’immeritata sconfitta subita contro l’Inter si ritiene orgoglioso di vestire la maglia che indossa: “Sono orgoglioso di giocare nella Lazio”.

Molto probabilmente il motivo maggiore per cui Felipe Anderson sia stato uno dei protagonisti assoluti del nostro campionato è stato quello che ha potuto giocare al fianco di un campionissimo assoluto di nome Miroslav Klose, giocare al fianco del tedesco ha fatto sì che il brasiliano divenisse il grande talento che è.

Leggi anche: