Calciomercato Lazio, Keita va via: scontro con Lotito

Prosegue lo scontro tra Keita e la Lazio. Il giocatore vuole andare via, ma Lotito lo cederà solo per 35 milioni di euro.

VOTA QUESTA NOTIZIA

Scorrono i titoli di coda nell’avventura di Keita alla Lazio. Il muro alzato con la società bianconeleste, aprono le porte d’uscita all’attaccante che, come riportato dal suo agente, ha chiesto la cessione a Lotito, rifiutando il rinnovo. Per tale ragione Keita non figura nella spedizione laziale in Inghilterra, dove si disputerà questa sera l’amichevole contro il Brighton.

Il senegalese è rimasto a Roma, in attesa di conoscere una nuova destinazione. Il presidente Lotito non è intenzionato a far sconti: se Keita vuole andare via, deve trovare una società che sia disposta a pagare alla Lazio 35 milioni di euro, tanto è stato valutato il giocatore dal numero uno dei biancocelesti. Sulle sue tracce c’è il Monaco che però, secondo quanto appreso dalle ultime notizie di calciomercato, è arrivato ad offrire massimo 20 milioni di euro, cifra che Lotito ha naturalmente rispedito al mittente. Keita e la Lazio vivono al momento da separati in casa e la soluzione a questa scomoda situazione non sembra essere vicina.

Leggi anche: