Calciomercato Lazio: via Konko e Radu, arriva Kone?

La Lazio sicuramente sta già lavorando in ottica finale di Coppa Italia Tim contro la Roma, per quello che sarà un derby dal grande interesse mediatico e che sicuramente si prospetta spettacolare, dopo che la stagione delle due squadre della Capitale non è certo stata entusiasmante.

Proprio per questo Tare e Lotito sono già al lavoro per cercare di regalare al tecnico Petkovic una squadra per la prossima stagione più competitiva e che possa mantenersi ad alti livelli come mostrato ad inizio campionato, salvo il crollo avuto nella seconda parte: buona parte del mercato è però vincolato anche a qualche cessione, visto che il patron biancoceleste è uno che ci tiene tanto al bilancio e a non andare mai in rosso.

Tare Lazio

Molto probabilmente il sacrificato potrebbe essere Radu, terzino mancino che interessa la Manchester City: la richiesta della Lazio è 15 milioni, ma si potrebbe alleggerire con l’inserimento di qualche contropartita, magari quel Kolarov che due anni fa lasciò la Capitale per la squadra di Mancini, salvo diventare presto una riserva di lusso.

Oltre a Radum possibile la cessione anche per Konko, terzino destro che piace all’Inter, ma difficilmente Petkovic si priverà di uno dei suoi elementi migliori. Al momento in entrata ancora nessun nome, salvo quello di Panagiotis Kone, centrocampista goleador del Bol0gna: per lui c’è da risolvere la comproprietà tra Brescia e romagnoli, ma sicuramente chi delle due avrà la meglio dovrà cedere alle lusinghe dei biancocelesti visti i continui apprezzamenti del calciatore greco per l’eventuale destinazione.