Calciomercato Lega Pro 2015: Acquisti, Cessioni e Trattative (15 giugno 2015)

Il calciomercato 2015 della Lega Pro sta per entrare nel vivo. Da luglio si aprirà la sessione estiva di mercato anche per le squadre di terza serie che, conclusi i campionati, si preparano alla prossima stagione agonistica. Seguiremo insieme i colpi di mercato della sessione estiva 2015-16.

Sestu ha fatto sapere di voler restare a Brescia. LatinaAscoli, Lecce e Modena sul terzino Bianco, della Casertana. Il Pontedera ha salutato Paolo Bartolomei: chiamata dalla cadetteria per lui? In attesa della fusione tra Piacenza e Pro, il centrocampista Luca Matteassi passa dai rossoneri agli storici biancorossi. Il Cosenza avrebbe messo gli occhi su un attaccante esterno scuola Palermo: Carlos Embalo, del 1994. Nicola Mancino della Casertana pare essersi fatto notare da diverse squadre prestigiose: Reggiana, Ascoli e Brescia sul fantasista. Antonio Letizia, attaccante esterno classe 1987, ha fatto sapere che resta a Matera. Nicholas Caglioni del Lecce potrebbe lasciare la Lega Pro per andare in B alla Salernitana, tornando a vestire la maglia granata.

Altri affari. Un veneto al Padova: Eros Schiavon dell’Avellino piace ai Biancoscudati. Marco CilliGiacinto Allegrini e  Riccardo Lattanzio potrebbero seguire il loro ex mister Giancarlo Favarin dalla Fidelis Andria al Pisa. L’Entella vuole risalire: occhi su Daniele Buzzegoli del Novara e Luca Miracoli del Varese. L’Arezzo vuole un altro portiere: l’identikit porta ad Alessio Zummo, classe ’93, ex Benevento. Il Lanciano potrebbe privarsi di un proprio fondamentale attaccante: Antonio Piccolo pare voler tornare in Campania, a Salerno. Non solo Di Carmine, ma anche Zigoni e Guazzo potrebbero finire al Pavia. Il centrocampista del Lecce, Stefano Salvi, dovrebbe andare ad Ascoli, ma c’è anche l’Avellino su di lui, con i biancoverdi interessati anche a Castiglia della Salernitana. Anche la Casertana per Calderini del Cosenza. Simone Fautario è in scadenza col Como: Ascoli e Arezzo su di lui.