Calciomercato Milan 2015, Cairo: "Maksimovic non è in vendita"

Maksimovic è uno dei giocatori più richiesti del calciomercato 2015-2016. Il Milan ha individuato il lui il sostituto di Romagnoli, ma il Torino, come confermano le dichiarazioni del presidente Cairo, non ha intenzione di cederlo. I granata infatti, dopo aver venduto Matteo Darmian al Manchester United, intendono non privarsi di un altro pilastro della propria difesa e proprio per questo Cairo ha tolto Maksimovic dal mercato: “Ci è stato chiesto, ma è un giocatore al quale teniamo tantissimo e non vogliamo cederlo. Dopo la cessione di Darmian – prosegue Cairo – vogliamo cercare di non cedere altri giocatori”.

Porta chiusa dunque al Milan e agli altri club interessati a Maksimovic. Il difensore non è in vendita e dunque i rossoneri dovranno cambiare i propri piani. Se l’affare Romagnoli non si sblocca, il Milan non è intenzionato a versare nelle casse della Roma i 30 milioni richiesti, e il Torino resta fermo su questa posizione, il club di via Rossi dovrà cercare un nuovo difensore su cui puntare.

Leggi anche: