Calciomercato Milan 2015: Muntari tra Everton e Hull City

In attesa di capire come verrà ridisegnata la cintura di centrocampo del Milan, in casa rossonera è già tempo di movimenti in uscita, a partire da Sulley Muntari: per il giocatore ghanese, separato in casa dopo aver saputo di non rientrare nei piani del Milan, si prospetta un futuro in Premier League, dopo che sia Everton che Hull City hanno deciso di presentare una manifestazione di interesse nei confronti del mediano rossonero. In particolar modo l’Everton sarebbe piombato di prepotenza sul centrocampista ghanese che avrebbe identificato in Muntari il nome giusto per rafforzare la mediana dei Toffees.

Ma per l’Everton non sarà semplice mettere le mani sul centrocampista del Milan, visto il discreto margine di vantaggio dell’Hull City, che già a gennaio aveva cercato Muntari. Dal canto suo l’ex Inter tornerebbe volentieri in Inghilterra dopo le esperienze al Portsmouth e Sunderland, ma è ancora presto per parlare di una trattativa concreta che, almeno attualmente, non esiste. E’ certo però che a fine stagione, indipendentemente dalle vicende societarie, Muntari non sarà più un giocatore del Milan.

Insomma proprio Muntari potrebbe essere il primo di tanti esuberi che lasceranno il posto al nuovo centrocampo del Milan, seguito a ruota da Essien e De Jong, che il Milan avrebbe voluto trattenere (o almeno non perdere a parametro zero) e che con ogni probabilità potrebbe finire alla Juventus.

Leggi anche: