Calciomercato Milan 2015: piace Bruno Peres del Torino

Non solo in attacco. Il Milan in questi giorni sta operando con intensità sul mercato ed è a lavoro, oltre che per il reparto avanzato, anche per rinforzare le fasce laterali della difesa così come richiesto da Mihajlovic. Dopo il rinnovo di Daniel Alves con il Barcellona, che ha chiuso definitivamente le porte di un suo trasferimento in rossonero, il club di via Rossi ha virato sul laterale del Torino Bruno Peres, autore nella scorsa stagione di un ottimo campionato.

Il calciatore brasiliano, sotto la guida tecnica di Ventura, è stato uno delle novità più belle della squadra granata. Dopo un inizio in sordina Peres ha cominciato a fornire prestazioni sempre più convincenti, mostrando in campo tenacia, una discreta tecnica, un’ottima resistenza fisica e soprattutto una grande facilità di corsa come avvenuto nella sfida contro la Juventus quando andò in rete dopo 70 metri di corsa. Il presidente Cairo valuta il giocatore sui 12 milioni di euro, ma con l’inserimento di qualche giovane contropartita nell’affare il prezzo potrebbe essere ammortizzato.

Leggi anche: