Calciomercato Milan 2015, Rami: "Se Inzaghi resta vado via"

Le voci che qualche settimana fa, dopo la sconfitta subita contro l’Udinese, erano uscite probabilmente erano vere, perché non tutti gli attuali calciatori che vestono la gloriosa maglia del Milan hanno un buon rapporto con il tecnico Filippo Inzaghi; è il caso del difensore di Bastia Adil Rami, il quale ha dichiarato, senza mezzi termini, durante la trasmissione L’Equipe du Soir“Se Inzaghi resta al Milan sarò io ad andarmene”.

Dunque il rapporto tra il il tecnico ed il difensore francese sembra essere ormai ridotto ai minimi termini, la causa principale probabilmente è da riscontrarsi nello scarso utilizzo che il tecnico di Piacenza ha concesso in questa stagione al suo numero 13 o forse questa è solo una scusa dal momento che Rami ha anche aggiunto: Mi piacerebbe giocare  con continuità ed ancor di più giocare la prossima Champions League” . Competizione a cui  ovviamente il prossimo anno il Milan non parteciperà.

La vicenda Inzaghi-Rami ricorda in piccola parte la vicenda Sacchi-Van Basten anche in quel caso il calciatore dichiarò: “Se resta il tecnico me ne vado io”, in quella occasione la società scelse il calciatore ed anche questa volta stando alle ultime voci verrà presa la stessa decisione di allora.

Leggi anche