Calciomercato Milan 2015, Saponara non esclude il ritorno

Soddisfatto del bel momento che sta vivendo a Empoli, Riccardo Saponara si sta levando soddisfazioni dopo un periodo scuro della propria carriera. Tornato a vestire la maglia azzurra dei toscani da gennaio, con 5 reti e 3 assist ha dato il suo grosso contributo alla salvezza del club in cui è voluto tornare anche se il cartellino è proprietà del Milan.

Nella sua intervista rilasciata a Tuttosport, non ha nascosto il suo legame con l’Empoli: “Empoli è casa mia, sono arrivato qui da ragazzo, sono cresciuto nel settore giovanile del club, trovando sempre un ambiente molto attento alla crescita dei giovani. La mia esperienza al Milan purtroppo è stata condizionata dalla pubalgia che mi ha tormentato, sono state poche le occasioni per dimostrare il mio vero valore in campo, ma è stata comunque un’esperienza che mi ha fatto crescere”. 

Su ciò che riguarda la sua situazione e sul possibile ritorno al Milan Saponara aggiunge: “Riguardo al futuro non mi precludo niente”. Il Milan lo acquistò nell’estate del 2013 sborsando 3,8 milioni nelle casse dei toscani, all’epoca il suo valore era stimato circa 7 milioni, quasi due stagioni nell’anonimato hanno svalutato il suo cartellino portandolo a circa 3 milioni, interessante capire se la nuova dirigenza milanista deciderà di puntare su di lui, oppure usarlo come pedina di scambio, magari per arrivare a qualche giocatore empolese.

Leggi anche: