Calciomercato Milan 2015, Soriano l'alternativa a Witsel?

Roberto Soriano, centrocampista della Sampdoria, potrebbe essere l’alternativa ad Axel Witsel. Questo è quanto riferisce oggi l’edizione di Tuttosport. Le difficoltà che il Milan sta incontrando per il centrocampista dello Zenit San Pietroburgo, a causa delle alte richieste dei russi, potrebbe convincere i rossoneri a sondare altre piste, e Soriano è una di queste.

Come Romagnoli, Soriano è un pallino di Mihajlovic, che lo ha allenato lo scorso anno alla Sampdoria. Il calciatore ha una clausola rescissoria di 10 milioni, un prezzo quindi, molto, più abbordabile rispetto a quello del centrocampista belga. Per una questione di rapporti, tuttavia, il Milan potrebbe presentare alla Sampdoria, un offerta leggermente superiore, intorno ai 13-14 milioni di euro, con pagamento dilazionato.

Soriano, che è cresciuto nelle giovanili del Bayern Monaco, ha compiuto il salto di qualità proprio con l’avvento di Mihajlovic sulla panchina blucerchiata, nel novembre 2013. Da quel momento è diventato un titolare fisso nel centrocampo della Samp, con cui ha disputato in queste ultime due stagioni (in campionato) 62 presenze con ben 9 reti, dimostrando quindi una certa facilità ad andare in rete.

Leggi anche: