Calciomercato Milan 2015, Witsel più vicino

Axel Witsel è vicino al Milan. Il club rossonero, come riporta Sportmediaset, avrebbe offerto 22 milioni di euro + 3 di bonus allo Zenit San Pietroburgo, avvicinandosi così alle richieste dei russi, per i quali gli iniziali 40 milioni sono scesi ora a 30. Insomma solo 5 milioni separano domanda e offerta, mentre i rossoneri avrebbero già raggiunto l’accordo con il forte centrocampista belga, al quale è stato offerto un quadriennale da 4 milioni annui.

Witsel torna quindi prepotentemente nei piani del Milan, dopo che al centrocampista belga ex Benfica era stato preferito Gundogan del Borussia Dortmund, più semplice da raggiungere e tatticamente duttile esattamente come Axel Witsel. L’impressione insomma è che alla fine il Milan possa riuscire a chiudere per il giocatore che piace tanto a Sinisa Mihajolovic: il belga preferirebbe giocare le coppe, ma l’offerta del Milan stuzzica e non poco. Nuovi sviluppi sono attesi nei prossimi giorni.

Leggi anche: