Calciomercato Milan, a gennaio il ritorno di Taarabt?

Messo in cassaforte Alessio Cerci, il Milan si prepara a mettere altri colpi in canna pronti a esplodere durante il calciomercato di gennaio e utili a rinforzare la squadra allenata da Pippo Inzaghi. Le priorità sono difesa e centrocampo, tuttavia, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, pare che al Milan verrà proposto il ritorno di Taarabt, anche se il reparto avanzato rossonero con la cessione di Torres necessita solamente di una punta centrale, senza contare che sul fantasista marocchino c’è anche il Napoli.

Difficile dunque che il Milan si conceda, a gennaio e dopo Alessio Cerci, un altro colpo di mercato del genere. Gli obiettivi dei rossoneri sono altri e riguardano al momento centrocampo e difesa, ma Taarabt, come annunciato dallo stesso giocatore qualche settimana fa, sarebbe pronto a rinunciare a buona parte dello stipendio per tornare in quel di Milano, il Qpr è pronto ad offrirlo ai rossoneri e allora la parola spetterà ad Adriano Galliani: prendere o lasciare? Taarabt aspetta, ma non per molto. La voglia di tornare in Serie A è tanta e se al Milan non sarà possibile, il marocchino potrebbe valutare altre offerte.

Leggi anche: