Antonelli e Calabria hanno ufficialmente rinnovato il loro contratto con il Milan . Due carriere diverse nel passato, due destini diversi nel futuro. Il loro agente, Gianni Vitali, ha tenuto a fare il punto sui suoi assistiti dopo le ultime vicende.

“Siamo molto felici del rinnovo, che è un attestato di stima e di grande considerazione soprattutto per Calabria. Credo che siano due rinnovi meritati: Antonelli è riuscito a far bene anche in un’annata oggettivamente molto difficile e il suo sogno è quello di chiudere in rossonero, lo so io come lo sa la società. Lo stesso discorso vale per Davide Calabria, che è un ragazzo su cui il Milan, e soprattutto Galliani e Maiorino (attuale ds del Milan ndr), ha puntato tantissimo, anche quando in stagione non veniva utilizzato troppo”.

Futuri diversi dicevamo: se per Antonelli sarà confermata la titolarità, anche se resta l’amarezza per l’infortunio che gli ha fatto saltare definitivamente l’Europeo, per Calabria si apre un nuovo periodo: potrebbe restare e confermarsi lentamente o essere mandato in prestito, come fa spesso il Milan con i giovani, in altre squadre e farsi le ossa per poi tornare alla base. Il ragazzo ha la massima fiducia dell’ambiente,ora gli manca solo il minutaggio.

LEGGI ANCHE