Calciomercato Milan, Agente Criscito: "Domenico rimarrà allo Zenit"

Mentre il Milan si prepara a partire per gli USA dove continuerà la preparazione in vista della nuova stagione, una brutta notizia attiva da Andrea D’Amico, agente di Criscito, il quale ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni riguardanti proprio il futuro del giocatore.

Le probabilità che il terzino torni a calcare i campi italiani e soprattutto a vestire la maglia del Milan sono pressoché nulle: “Mi dispiace dirlo ma Domenico resterà sicuramente in Russia. Villas-Boas lo conosce bene, sia dal punto di vista tecnico che umano, e proprio per questo non ha alcuna intenzione di lasciarlo andare. Per di più quest’anno sarà uno dei pilastri della nuova squadra. C’è da dire anche che purtroppo lo Zenit non ha bisogno di soldi, e quindi cedono i giocatori solo quando non sono più funzionali al progetto tecnico”.

Con queste parole l’agente di Domenico ha fatto capire che l’affare non arriverà mai al punto di conclusione, nonostante la più volte espressa volontà di approdare al Milan da parte di Criscito. Ora il Milan dovrà puntare gli occhi su qualcun’altra per poter rendere la squadra il più competitiva possibile. Intanto Inzaghi ha espresso alcune richieste ai vertici della società per poter rinforzare il team in vista anche delle possibili partenze.

Leggi anche -> Criscito al Milan, lo Zenit rifiuta l’inserimento di Mexes o Zapata

Leggi anche -> Calciomercato Milan, Jackson Martinez in rottura con il Porto?