Tra le vicende societarie e le problematiche di mercato, a casa Milan non ci si annoia. Ancora una volta torna sul piatto Carlos Bacca. Il colombiano è sempre più ambito: dopo la proposta di 20 milioni euro da parte del West Ham e rifiutata dalla dirigenza rossonera, sembra che anche l’Atletico Madrid e il Valencia puntino all’attaccante.

Per quanto riguarda il trasferimebacca milannto in Inghilterra, al Milan sono stati chiari: almeno 25 milioni per lasciar partire uno dei suoi giocatori di spicco che al momento, viste le incertezze del club, non risulta incedibile nemmeno a fronte dei risultati raggiunti nel campionato appena terminato.

A oggi infatti, l’unico attaccante per cui la permanenza a Milanello sembra assicurata, è M’baye Niang e si vocifera di Jackson Martinez come sostituto proprio di Bacca. In merito all’interesse manifestato dai club spagnoli, bisogna ricordare che già qualche mese fa era venuta fuori la notizia di come i colchoneros avessero nel mirino l’attaccante ex Siviglia. Si aggiunge adesso il Valencia che rimasto orfano di Alvaro Negredo, è in cerca di un profilo che possa prendere il posto del giocatore in partenza.

Tra tutte le voci che si rincorrono sul futuro di Bacca, solo una sembra sicura. Ovvero che qualunque decisione verrà presa non appena si chiuderà la questione legata alla possibile cessione della società rossonera ai cinesi.

LEGGI ANCHE: