Il mercato del Milan si muove a rilento e a una settimana dall’apertura ufficiale delle trattative in vista della nuova stagione, tanti rumor si susseguono sul fronte societario e tecnico. Ne parla l’ex Braglia.

L’incognita sulla cessione del club alla cordata cinese fa da freno a mano per quello che riguarda altre decisioni. Non si sa ancora nulla di preciso su chi allenerà la squadra durante il prossimo campionato e soprattutto non è ancora chiaro chi resterà a Milanello, chi andrà via e chi potrebbe passare in rossonero.GigioDonnarumma
In questi giorni è emersa l’ipotesi di una cessione del portiere Gianluigi Donnarumma, giocatore che ha dimostrato il suo valore e che sicuramente avrebbe ottime possibilità di crescita restando al Milan.

A parlare di lui è Simone Braglia, l’ex estremo difensore rossonero. Ai microfoni di Milan Channel ha dichiarato la sua stima nei confronti di Donnarumma: « Uno come Gigio, anche se giovane, con la sua tecnica e la sua personalità non può non giocare titolare. Io temo che Donnarumma possa andare via, spero che Raiola si limiti a piazzare Pogba e Ibra questa estate».

Braglia ha detto la sua anche su De Sciglio spiegando che quando un ragazzo ha le sue qualità, è necessario attendere la maturazione mentale e che in Nazionale sta ritrovando la fiducia giusta.

LEGGI ANCHE: