Calciomercato Milan: Christian Maldini ceduto in prestito al Brescia

Nuovo colpo di mercato in casa Milan. Se la società rossonera è al lavoro per rafforzare la rosa di una Prima squadra ancora in difficoltà, di certo non dimentica i suoi giovani. Uno di questi è Christian Maldini, figlio dell’ex capitano Paolo, che, dopo aver trascorso la prima parte di questa stagione tra le file della Primavera del Milan allenata da mister Filippo Inzaghi, ha lasciato almeno temporaneamente i colori rossoneri per vestire la maglia del Brescia.

La nuova avventura al Brescia potrebbe servire da trampolino di lancio per il giovane Maldini che in questa stagione non è riuscito a trovare spazio tra i rossoneri, molto spesso infatti Christian è partito dalla panchina o addirittura ha assistito dalla tribuna alla partita dei compagni. L’unica soddisfazione è stato il debutto in Prima squadra: qualche mese fa il giocatore classe 1996 ha sostenuto un allenamento con gli uomini di mister Allegri che, però, non ha favorito, ne migliorato la sua posizione e la società ha deciso di cederlo.

maldini

La cessione, in prestito, potrà quindi essere utile per la maturazione del ragazzo. Al Brescia Christian non verrà aggregato né alla prima squadra né alla Primavera, ma alla squadra Beretti dove avrà modo di trovare lo spazio e la continuità necessaria a lui per crescere e per dimostrare le sue capacità. Ciò potrebbe poi riportarlo al Milan dove, magari, riuscirà a continuare la tradizione familiare partita da nonno Cesare e portata avanti dal padre Paolo.

Leggi anche-> Mercato Milan: vicino lo scambio Saponara-D’Ambrosio

Leggi anche-> Mercato Milan: trattative in corso con l’Inter?

Leggi anche-> Mercato Milan: Roma su Nainggolan