Calciomercato Milan – I Cinesi acquisteranno nuovi giocatori per la squadra solamente a partire dalla sessione invernale di gennaio.

Il mercato estivo del Milan è stato deludente nonché condizionato fortemente dalle vicissitudini societarie che ne hanno decretato il passaggio ai cinesi. Proprio i nuovi proprietari orientali sembrano intenzionati a rimediare alle mancanze di compravendita di questa stagione già nella sessione di gennaio.

Sia i tifosi rossoneri sia il mister Vincenzo Montella possono dunque tirare un sorodrigo-caiospiro di sollievo. Il giornalista Carlo Pellegatti ha spiegato infatti che i cinesi stanno studiando con attenzione i connazionali del gruppo Suning, oggi proprietari dell’Inter.

Questi ultimi hanno investito oltre 100 milioni di euro per portare in nerazzurro João Mário, Gabigol e Antonio Candreva e il Milan sembra intenzionato a non essere da meno.

In Casa Milan la volontà è quella di essere pienamente attivi fin da subito per le stagioni di calciomercato che seguiranno e uno dei nomi di spicco tra i possibili obiettivi è quello di Rodrigo Caio, giovane difensore del San Paolo.

LEGGI ANCHE: