Calciomercato Milan, Corriere dello Sport: "Pressing su Soriano e Witsel"

Al Milan di Mihajlovic serve un po’ di qualità a centrocampo ed è per questo, secondo il Corriere dello Sport, che nei prossimi giorni di calciomercato uno tra Soriano e Witsel potrebbe approdare in rossonero. Tutto dipenderà dall’amichevole contro il Real Madrid in programma giovedì 30 luglio e dalle lacune che si evidenzieranno durante tale sfida e che permetteranno a Mihajlovic e ai dirigenti del Milan di capire dove e come intervenire sul mercato.

I principali indiziati sono Roberto Soriano e Axel Witsel. Il primo possiede diversi punti in proprio favore: è italiano, il che permetterebbe al Milan di proseguire il suo progetto di fondazione di una squadra prevalentemente composta da giocatori italiani, ha già avuto modo di lavorare con Mihajlovic alla Sampdoria, ciò significa che il tecnico serbo ne conosce perfettamente le qualità e saprebbe sin da subito come e dove posizionarlo, ed è giovane, classe 1991.

Con l’acquisto di Axel Witsel, invece, il centrocampo del Milan compierebbe un vero e proprio salto di qualità. Il giocatore, inseguito dai rossoneri sin dalle prime settimane di calciomercato, è in grado di ricoprire i diversi ruoli a centrocampo e possiede un’ottima tecnica, il prezzo del suo cartellino è di circa  30 milioni di euro e lo Zenit, squadra di proprietà di Witsel, ha grande bisogno di liquidità in questo momento.

Leggi anche: