Calciomercato Milan, Douglas Costa ultimo nome per l'attacco

Il Milan inizia a lavorare in maniera decisa sul calciomercato in modo da regalare al mister rossonero, Pippo Inzaghi, un esterno d’attacco funzionale al suo modulo e che possa effettivamente prendere il posto del deludente Robinho visto all’opera nelle ultime due stagioni, e già proiettato alla doppia avventura in Brasile prima, e successivamente con Ricardo Kakà all’Orlando City negli USA.

L’ultimo nome spuntato che potrebbe far comodo ai colori rossoneri è quello di Douglas Costa, esterno brasiliano dello Shakhtar Donetsk, tra i sei calciatori della formazione ucraina che si sono rifiutati di rientrare nel paese della squadra per l’inizio del campionato, considerando la mancanza di condizioni di sicurezza adatte dopo l’abbattimento del boeing della Malaysia. Il calciatore, secondo quanto riportato anche da alcune fonti britanniche, assieme agli altri cinque compagni di squadra, è pronto a dare l’addio al club arancio-nero e potrebbe accettare con piacere l’offerta del Milan.

Adriano Galliani ha già incontrato l’agente dell’atleta, Kia Joorabchian, con cui i rapporti sono ottimi fin dai tempi dell’affare, poi sfumato, relativo a Carlitos Tevez. Il Milan vuole Douglas Costa, che piace molto anche ad Inzaghi per il quale sarebbe assolutamente funzionale nel suo modulo: si ragiona anche sulle cifre, ma visto che il brasiliano è ancora in Svizzera, l’affare potrebbe anche decollare nelle prossime settimane.

Leggi anche: