Calciomercato Milan, ecco il Piano B: Bertolacci, Bacca e… Baselli?

Ingranata la prima, la seconda e la terza, quasi. Superati i dispiaceri per Kondogbia e Jackson Martinez, il Milan è ripartito mettendo a segno due colpi di calciomercato ed è pronto per il terzo (e anche per il quarto). Insomma andato a rotoli il piano A si procede con il piano B, in tutti i sensi: Bertolacci, Bacca e Baselli sono i giocatori sui quali Berlusconi (e Mr Bee) costruiranno il nuovo Milan, quello che toccherà a Mihajlovic rendere grande.

Andrea Bertolacci e Carlos Bacca fanno già parte del progetto rossonero, con il primo pronto a sostenere le visite mediche e firmare il proprio contratto e il secondo in fase di perfezionamento, ma già convinto. Per quel che riguarda il terzo, Daniele Baselli, si legge ancora chiaro il cartello “Lavori in corso”. Il Milan aveva già raggiunto a gennaio un accordo di prelazione con l’Atalanta, ma col trascorrere dei mesi diverse cose sono cambiate e adesso la società rossonera deve battere la concorrenza della Fiorentina e, con la carta Nocerino da giocare, è possibile che l’affare si concluda già nella settimana entrante.

Il Milan dei mister B inizia a prendere forma: con Bertolacci, Bacca e Baselli ci sono tutte le basi per costruire una squadra giovane, italiana e dal respiro, o meglio dai gol, internazionali. Kondogbia e Jackson Martinez sfumati? I rossoneri hanno già dimenticato, nei loro pensieri adesso ci sono le tre B. Trattativa che va, affare che trovi. D’altra parte con mister Bee in cabina di regia non si poteva che iniziare con il piano B(ee).

Leggi anche: