CalcioMercato Milan, El Shaarawy-Monaco: Riscatto pronto

Stephan El Shaarawy continuerà la sua carriera al Monaco anche nelle prossime stagioni. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di TuttoSport, il club del Principato pare sia intenzionato a pagare il riscatto al Milan il prossimo giugno quando, con l’apertura del calciomercato estivo, scadrà il prestito del Faraone.

Lo scorso 11 luglio Milan e Monaco avevano infatti raggiunto e firmato l’accordo per il trasferimento di El Shaarawy nel Principato. La formula pattuita dalle sue società è quella del prestito con obbligo di riscatto pronto a scattare non appena il giovane attaccante accumulerà 15 presenze con la maglia del Monaco. Al momento i numeri non sono ancora stati raggiunti: El Shaarawy ha timbrato 12 volte il cartellino delle presenze tra campionato ed Europa League, l’ultima proprio nel match europeo contro il Tottenham che ha visto l’italo-egiziano andare anche a segno.

Nonostante non sia ancora scattato l’obbligo del riscatto, la società monegasca ha intenzione, come sostiene TuttoSport, di riscattare ugualmente Stephan El Shaarawy dal Milan durante il calciomercato estivo e nelle scorse ore pare ci sia già stata una telefonata tra i dirigenti del Monaco e i rossoneri a conferma di ciò. Il riscatto è fissato a 17 milioni di euro, il club di via Rossi è pronto a incassare il denaro e perdere, allo stesso tempo, il Faraone questa volta a titolo definitivo.

 TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN