Emery al Milan sarebbe stato un salto di qualità tecnico ma la realtà è che lo spagnolo è ormai a un passo dal PSG e che tra i suoi interessi sembra esserci Carlos Bacca.

Il colombiano potrebbe ricongiungersi dunque con il suo ex allenatore per affrontare insieme la Ligue 1 nella prossima stagione. Carlo Laurisa, giornalista de La Gazzetta dello Sport ha infatti dichiarato che «Con lui al Milan, Bacca sarebbe stato incedibile. Invece ora Emery vuole Carlos al PSG. E i rossoneri rCarlos Baccaischiano di perdere il loro bomber».
Sul futuro di Bacca pendono tante incertezze, la più grande è sicuramente quella legata al suo futuro in rossonero. Tra le opzioni c’è l’Inghilterra – il West Ham potrebbe infatti non abbandonare l’idea di averlo in squadra – o magari la Spagna. Con l’arrivo di Emery a Parigi, per Bacca si apre ancora una porta che gli darebbe la possibilità di giocare nelle coppe europee.
A oggi resta tutto in ballo, tanto più che a causa delle condizioni di salute di Silvio Berlusconi, anche la trattativa tra la dirigenza del Milan e i cinesi è in stallo e non si giungerà a una conclusione finché il presidente non si sarà ristabilito. Fino ad allora anche il calciomercato rischia di rimanere fermo.

LEGGI ANCHE: