Calciomercato Milan entrate e uscite 2016: ecco chi torna dal Prestito

In attesa di conoscere le entrate e uscite che caratterizzeranno il calciomercato 2016 del Milan, diversi sono i giocatori che tornano dal prestito e dei quali il club dovrà deciderne il futuro.

Sono diversi i giocatori del Milan che nella scorsa stagione hanno avuto modo di vestire la maglia di altri club attraverso la formula del prestito, ma, concluso il campionato, adesso devono far ritorno a Milanello. Futuro da definire, tuttavia, facendo un breve quadro dei rientranti, si dovrebbero registrare nel calciomercato 2016 più uscite che entrate. Per alcuni si prospetta un altro anno in prestito, per altri si pensa alla cessione. In pochi potrebbero rimanere.

Difficilmente nella stagione 2016-2017 vestirà la maglia del Milan Gabriel. Il portiere, rientrante dal prestito al Napoli, non si accontenterebbe del posto da secondo e dunque per lui si apre la via della cessione. Potrebbe invece restare come vice-Donnarumma Agazzi che rientra dal prestito al Middlesbrough.

Due rientri si registrano anche in difesa. Paletta torna dal prestito all’Atalanta e, vista la buona stagione a Bergamo e le numerose partenze che il Milan dovrebbe registrare tra i difensori, potrebbe tornare a vestire la maglia rossonera. Vergara, trascorsa la stagione 2015-16 al Livorno, potrebbe fare ancora esperienza altrove, per lui si prospetta un altro prestito.

Rientra alla base, ma solo per poco, Suso. Lo spagnolo potrebbe prolungare la sua esperienza al Genoa, dove rimarrebbe in prestito. Stesso discorso per Oduamadi: anche per il nigeriano, rientrante dall’HJK Helsinki, si apre la strada di un altro prestito, ma è da vedere dove. Simone Verdi invece potrebbe salutare definitivamente il Milan. Dopo la buona stagione disputata con la maglia del Carpi, la squadra emiliano-romagnola potrebbe riscattarlo.

Alessandro Matri rientrerebbe dal prestito con la Lazio, ma il suo futuro non sarà al Milan. L’ipotesi è quella della cessione, ma piazzare l’attaccante non sarà semplice. Non si esclude un’altra stagione in biancoceleste. Anche Fernando Torres dovrà rientrare dal prestito all’Atletico Madrid, ma dal momento che il suo contratto con i rossoneri scadrà a giugno, può dirsi un calciatore svincolato.

TUTTE LE NOTIZIE SULL’AC MILAN