Calciomercato Milan entrate e uscite 2016: il punto sulle trattative

VOTA QUESTA NOTIZIA

Questo pomeriggio Adriano Galliani ha fatto il punto sulle eventuali trattative in entrata e in uscita che il Milan potrebbe portare a conclusione durante il calciomercato estivo 2016.

Sono diversi gli obiettivi di mercato del Milan e molti dipenderanno anche dalla cessione societaria. Tra questi figura la trattativa legata al ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, liberatosi dal PSG, resta uno dei giocatori più appetibili tra quelli in circolazione e il Milan è una destinazione gradita all’attaccante ma Galliani frena: “Incontro spesso Raiola, ha 4-5 giocatori al Milan. Il problema non è incontrare Raiola, ma pagare Ibrahimovic”.

Se il ritorno dello svedese è complicato a causa del suo stipendio, quello di El Shaarawy è legato alle intenzioni della Roma: “Stiamo parlando con la Roma, che ha il diritto di riscatto e potrà esercitarlo. La scadenza fissata è per il 21 o 22 giugno, se la Roma ha intenzione di riscattarlo lo farà, ma – precisa Adriano Gallianinoi non siamo disponibili ad altre trattative. Se Stephan non dovesse essere riscattato dai giallorossi, tornerà da noi e non ci sarà nessun problema”.

Non c’è Benzema tra gli obiettivi di calciomercato del Milan: “Non abbiamo mai parlato né con lui né con il suo entourage. A dire il vero non ci abbiamo mai pensato, al Real è molto stimato”. Non si sbilancia Galliani su Kovacic: “Vedremo…”

TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

Leggi anche: