Calciomercato Milan, Galliani: "Balotelli? Nessuna offerta. Robinho via"

Il Milan entra nel vivo della sua preparazione in vista del prossimo campionato che tra un mese prenderà il via e che dovrà portare necessariamente i colori rossoneri in alto nuovamente, dopo il flop dell’ultima stagione targata Allegri e Seedorf. Ad Inzaghi spetterà un compito non certo semplice, ma Superpippo ha le idee chiare per quello che deve essere il suo Milan e i nomi necessari a rendere competitiva la rosa rossonera sono stati già fatti.

Prima dell’amichevole di Monza tra i brianzoli e il Milan, l’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, come sempre impegnato nelle trattative estive, si sbilancia e commenta le ultime vicende di mercato del club: “Balotelli all’Arsenal? Posso confermare di non aver avuto alcuna offerta da parte del club inglese per Mario e né tanto meno si può parlare di un suo valore considerando che non è arrivato nulla, quindi non ha senso ragionare per ipotesi. Criscito? Situazione in fase di stallo, ci piace e siamo contenti delle parole espresse dal ragazzo nei giorni scorsi”.

Parole dunque ottimistiche per le prossime operazioni di mercato, tra le quali rientrerà anche Robinho, in procinto di lasciare il Milan: “Domani avremo un importante incontro per definire il futuro di Robinho e sarà presente lo stesso calciatore. Dovrà essere importante che le cifre richieste e quelle proposte coincidono, ma l’affare è vicino alla chiusura, con prestito semestrale al Santos e successivo passaggio all’Orlando”.

Leggi anche: