Calciomercato Milan, Galliani: "Esterno d'attacco? C'è tempo"

Giornata in Lega Calcio per Adriano Galliani che, dopo la vittoria del Milan alla prima uscita stagionale, è subito tornato a lavoro. Dopo aver presenziato alla riunione fissata il Lega, l’amministratore delegato dei rossoneri si è soffermato a parlare con i giornalisti presenti, ma non ha voluto dare nessuna notizia riguardante il calciomercato del Milan: “Esterno d’attacco? Fino alle 23.00 del primo settembre c’è tempo”. Ha sorvolato così l’argomento, ma non si è nascosto di fronte alle domande su Massimiliano Allegri, ex allenatore del Milan e attuale allenatore della Juventus.

Galliani si è complimentato con Allegri e lo ha ritenuto “un uomo fortunato” perché ha allenato “quatto anni il Milan, adesso la Juventus”. Confessa poi di aver promosso lui l’allenatore toscano agli Agnelli: “Ho parlato molto bene di Allegri ad Andrea Agnelli”, che sia stato lui a mettere la pulce nell’orecchio degli juventini? Di certo il suo ce l’ha messo e il suo “suggerimento” è stato subito seguito.

Complimentatosi con la Juventus e con Allegri, Galliani appare soddisfatto della prestazione dei rossoneri di ieri e in particolare di quella di El Shaarawy che specifica: sta molto bene come a fine della scorsa stagione” e poi annuncia la sua presenza nella prossima amichevole del Milan: “Ho qualche incontro a Forte dei Marmi, ma domenica mattina tornerò a Milano per Monza-Milan”.

Leggi anche: