Calciomercato Milan Gennaio 2016, Perotti alternativa a Vazquez?

Il Milan è in grave emergenza in attacco dopo l’operazione per curare la pubalgia di Balotelli ed il rientro sempre più misterioso di Menez. La squadra di Mihajlovic si ritrova così con un reparto offensivo limitato.  Fino a quel momento il Diavolo avrà bisogno sicuramente di qualche alternativa ai titolari e, quindi, ci sarà un’evoluzione del calciomercato nella sessione invernale di gennaio.

I rossoneri hanno puntato da tempo Vazquez, ma Zamparini sembra deciso a non vendere il suo gioiello nel mercato invernale. Il nome che è ritornato di moda dopo l’estate è quello dell’altro argentino, Diego Perotti, che gioca a Genova sponda rossoblù. Perotti era stato già accostato al Milan nella sessione estiva ma non si concluse più nulla. I rapporti tra Berlusconi e Preziosi sono sicuramente molto buoni, i due presidenti sono molto in sintonia, tanto da definire in questi anni delle trattative tra Milan e Genoa che sembravano impossibili; questo lascia sicuramente presagire molto bene agli appassionati della società di via Aldo Rossi.
Perotti è l’uomo più interessante della lista che comprende anche El Papu Gomez dell’Atalanta, che lascerà Bergamo solo in caso di un offerta indecente. Tra le varie alternative, quella del 10 rossoblu è sicuramente la più attendibile e percorribile ma sarà necessario sborsare probabilmente molto danaro per convincere Preziosi, il quale riuscirà a concludere sicuramente una grande trattativa con il Milan, se tutto andrà secondo i piani delle due società.
Insomma, il nome più caldo in questo momento riguarda l’argentino, adesso sta al Milan provare l’affondo decisivo (o restare alla finestra) per cercare di strappare il talentuoso trequartista ex Siviglia nella finestra invernale di mercato.

Leggi anche: