Calciomercato Milan: gli occhi di Braida sul talento Zouma

Stasera si disputerà la finale del Mondiale di calcio Under 20 tra Uruguay e Francia. Durante questa manifestazione si sono messi in luce dei giocatori che in futuro potrebbero diventare dei Top Player. Infatti basti pensare a Nico Lopez dell’Uruguay o al già affermato Paul Pogba della Francia che non è il solo giocatore dei Bleus che sta facendo bene ma anche altri giocatori.

Il Milan insieme a tutti i Top Club d’Europa ha spedito i suoi osservatori in Turchia a caccia di talenti che in futuro potrebbero fare la fortuna di ogni club.Proprio lo stesso Ariedo Braida è rimasto impressionato dal giovane difensore francese classe 1994 Kurt Zouma, che ora gioca nel Saint-Etienne.

ariedo-braida

Però il club rossonero deve affrontare la concorrenza di Juventus,Fiorentina e Chelsea e tanti altri club di caratura importante che hanno messo nel mirino questo difensore dalla grande esplosività fisica e dai mezzi tecnici importanti. Zouma è un difensore bravo in fase di marcatura e  può giocare anche come terzino destro.

Ma il club francese chiede già una cifra importante per il suo trasferimento, si parla di 10 milioni di euro per l’intero cartellino del giocatore,per ora solamente il Chelsea si è avvicinato alla proposta del Saint-Etienne, ma il club transalpino per ora non è intenzionato ad accettare.

Quindi il Milan dovrà prima vendere per acquistare questo gioiellino di soli 19 anni,forse potrebbe arrivare in caso di partenza di Abate, in questi giorni accostato all’Arsenal e quindi seguendo la politica di Galliani ovvero “Si acquista se parte un nostro giocatore” l’affare potrebbe chiudersi anche perchè Zouma può giocare sia da centrale che da terzino destro.Inoltre potrebbe formarsi la coppia dei difensori centrali del futuro ovvero Zouma-Vergara.

Leggi anche ->M’Baye Niang : Rimarrò al Milan al 100%

Leggi anche ->Honda al Milan: affare fatto, in rossonero da Gennaio

Leggi anche ->Calciomercato Milan: rossoneri realmente a posto così?